Vitamina D e patologie reumatiche


Intervista realizzata in occasione dell’evento “Effetti extrascheletrici della vitamina D” tenutosi a Milano il 14 marzo 2012 presso l’Ospedale Policlinico, al Prof. Luigi Sinigaglia, Direttore del Dipartimento di Reumatologia, Istituto “Gaetano Pini”, Milano

 

La vitamina D facilita i meccanismi che possono avere un ruolo protettivo nelle malattie reumatologiche ed è importante per la salute dello scheletro, componente essenziale in queste patologie.

Nei pazienti reumatologici è spesso controindicata l’esposizione al sole, con conseguente ipovitaminosi D, ed è pertanto necessaria una supplementazione di vitamina D.


Accrescimento osseo dai 4 ai 10 anni, qual è il ruolo della vitamina D?

Accrescimento osseo dai 4 ai 10 anni, qual è il ruolo della vitamina D?

Intervista al Dott. Francesco Vierucci, Reparto Pediatria, Ospedale S. Luca, Lucca ...

Asma e infezioni respiratorie ricorrenti nei bambini: qual è il ruolo della vitamina D?

Asma e infezioni respiratorie ricorrenti nei bambini: qual è il ruolo della vitamina D?

Intervista al Prof. Diego Peroni, Ordinario di Pediatria Generale, Università degli Studi di Pisa ...

La vitamina D può potenziare il sistema immunitario dei bambini?

La vitamina D può potenziare il sistema immunitario dei bambini?

Intervista al Prof. Diego Peroni, Ordinario di Pediatria Generale, Università degli Studi di Pisa ...

Bassi livelli di vitamina D e malattie neurologiche, cosa sappiamo?

Bassi livelli di vitamina D e malattie neurologiche, cosa sappiamo?

Intervista alla Prof.ssa Maria Morello, Università di Tor Vergata, Roma; Aix Mairselle Universitè, NICN, UMR7259, Mars ...