Esistono sintomi che fanno sospettare una carenza di vitamina D?


In occasione del 31 Congresso Nazionale della Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie (SIMG), si è tenuta una tavola rotonda sul tema della vitamina D. Durante l’incontro sono state rivolte diverse domande agli esperti presenti in sala tra cui la Prof.ssa Maria Luisa Brandi, ordinario di endocrinologia e malattie del metabolismo, dell’Università degli Studi di Firenze e la Dott. Raffaella Michieli, Segretario nazionale della SIMG.

Sentiamo cosa hanno risposto.


Questioni ancora aperte sulla vitamina D: il progetto D…battito

Questioni ancora aperte sulla vitamina D: il progetto D…battito

Intervista al Prof. Davide Gatti, Associato di Reumatologia e Clinico Ospedaliero, Unità di Reumatologia , Dipartimento ...

Studi sulla vitamina D: meglio gli RCT o gli osservazionali?

Studi sulla vitamina D: meglio gli RCT o gli osservazionali?

Intervista al Dott. Andrea Giusti, Bone Clinic E.O. Ospedale Galliera Genova e al Prof. Davide Gatti, Associato di Reuma ...

Effetti extrascheletrici della vitamina D: le evidenze sono chiare?

Effetti extrascheletrici della vitamina D: le evidenze sono chiare?

Intervista al Dott. Francesco Vierucci, Pediatra, Ospedale S. Luca, Lucca e al Dott. Nicola Napoli, Ricercatore in Endoc ...

La supplementazione di vitamina D deve essere fatta tutti i giorni o in modo intermittente?

La supplementazione di vitamina D deve essere fatta tutti i giorni o in modo intermittente?

Intervista alla Dr.ssa Patrizia D’Amelio, Dipartimento di Scienze Mediche Università di Torino e al Prof. Frances ...